Comunicato Stampa

Fonderia delle Arti

Media4tech di Claudio Palazzi

presenta

LA TRASMISSIONE “ATTORI DI PROSAK” DI RADIO ROCK

in

L’ITALIA È UNA REPUBBLICA
AFFONDATA SUL LAVORO

Venerdì, 26 Marzo 2010 – Ore 21,00

Via Assisi, 31 Roma

(Roma – 22/03/10) – “L’Italia è una Repubblica affondata sul lavoro”. Si ispira ad uno dei principi cardini della Costituzione italiana il format innovativo – idea nata nella trasmissione radiofonica “Attori di Prosak” (Radio Rock) – al fine di promuovere un vero e proprio sodalizio tra radio e palcoscenico. Vuole essere teatro civile che non insegna ma ricerca; non giudica bensì osserva ciò che sta attorno. Con l’intenzione di abbattere la cosiddetta quarta parete per costruire – con l’aiuto dello spettatore – una, tante storie. L’appuntamento – che gode del patrocinio del Consiglio Regionale del Lazio – cade venerdì 26 marzo, alle ore 21,00 presso La Fonderia delle Arti, in via Assisi 31

La serata parte con la testimonianza degli ascoltatori di “Radio Rock” e quella resa dai ragazzi che frequentano la Fonderia delle Arti (raccolte dagli allievi del Laboratorio di cinema). Segue l’incontro con l’uomo e la donna della strada: il Paese reale. Si intrecciano racconti sul precariato, sul lavoro che non si trova o che, per vari motivi, si fatica a mantenere. Gli attori Betta Cianchini, Marcello Caponi, Rita Gianini e Claudia Mei Pastorelli danno vita ad alcune delle testimonianze raccolte, mentre altre vengono proiettate. Presente anche l’elemento musicale dal vivo con la Band di Marco Acquarelli e Federico Leo (insegnanti della Fonderia delle Arti) e Francesco Pafundi (allievo della scuola).

Presenta la serata Marcello Caponi, co-conduttore di “Attori di Prosak” su Radio Rock.
A conclusione della serata, Betta Cianchini è in scena col monologo da lei stessa scritto: “L’Italia è una Repubblica affondata sul lavoro” per la regia di Carlotta Corradi. Ampio spazio viene dedicato al confronto aperto a tutti gli intervenuti, in primis con Peppe Mariani, Presidente della Commissione Lavoro, Pari Opportunità, Politiche Giovanili e Sociali della Regione Lazio.

La Fonderia delle Arti – struttura polivalente diretta da Maurizio Boco e Giampiero Ingrassia, sita in via Assisi 31, a pochi passi dal centro di Roma, promuove l’incontro – da circa quattro anni – di attori, musicisti italiani e internazionali e artisti vari. L’attività prevalente è la didattica, alla quale si affianca un servizio di affitto degli spazi per prove teatrali, musicali, casting, concerti, spettacoli e altro ancora. La struttura ospita, oltre ad una varietà di corsi speciali, le scuole di musica, teatro e musical, fotografia e cinema. Dal 2007 la Fonderia delle Arti si propone anche come spazio espositivo, con un ricco e variegato programma di mostre dedicate a Pittura, Scultura, Fotografia, Arte Digitale e Video.

Prenotazione obbligatoria ai numeri +39 06 7842112 – +39 334 9182821
Ingresso libero con tessera associativa di 2,00€

Ufficio Stampa
Emilio Sturla Furnò – Maria Saporito
+39 06 7842112 – ufficiostampa@fonderiadellearti.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.