INpressMAGAZINE Claudio Palazzi
Incredibile! Eccomi di nuovo qui. Lontano migliaia di km dalla mia patria. In un territorio ostile. Nuovamente ospite del nemico più pericoloso che il mio popolo abbia mai dovuto affrontare. Eppure, se ora sono qui è grazie a me...
Precedenti puntate: La mia casa è un castello (prima parte)                               La mia casa è un castello (seonda parte) Qualcosa mi salvò ancora, dalla mia reggia udii...
Precedenti puntate: La mia casa è un castello (prima parte) L’odore del caffè ritornò protagonista di quell’istante anomalo, portatore di una deviazione straordinaria; seguitò a fluttuare nell’aria incredibilmente pura, dominata da un’insolita levità, spalleggiato da zefiro che, dopo essersi intrufolato...
Odore di caffè. Alessia Citti Claudio Palazzi Il suo aroma intenso e accogliente si diffondeva nei corridoi, tra le numerose stanze divise su tre piani: impavido come un esploratore costretto a settimane di astinenza gnoseologica, l’effluvio castano si intrufolava ovunque,...
X