da martedì 16 marzo 2010 alle ore 21.10
fino a domenica 21 marzo 2010 alle ore 18.10
TEATRO TRASTEVERE

via Jacopa dè Settesoli, 3

(A piazza S.Francesco a Ripa)


EMOTICON

Media4tech di Claudio Palazzi

di PAOLO CIVATI, con COLLETTIVO ATTORI RIUNITI.

In scena: Paola Michelini, Roberto Manzi, Valentina Fois, Anna Amato, Manuela Congia, Alessandra Paoletti, Antonio Puccia, Elisa Di Eusanio, Assunta Nugnes.

Assistente: Federica Migliotti.

Trastevere: vicino al Cinema Sacher, angolo tra via S.Francesco a Ripa e via Settesoli
Il progetto Emoticon trae la sua origine ispiratrice dalla performance di Koo Donghee “Tragedy Competition” e dall’ “Opera da tre soldi” di B.Brecht.
Il legame tra queste due fonti è il confronto tra l’essere umano, prostituito dall’attuale cultura in ogni sua esposizione emotiva, e l’attore visto come colui che, se ci riesce, rieccita la compassione umana, cioè, risveglia dalla capacità di rendersi insensibili a proprio piacimento.
Pare che l’ esposizione gratuita dei sentimenti non stia affatto aiutando l’essere umano ad entrare in contatto con la propria intimità, anzi, più soffre pubblicamente, più si sfoga davanti a tutti e si emoziona, perché emozionarsi è tanto bello, e più diventa cieco difronte alla reale dimensione spirituale del Sé.
Brecht e Donghee sono lo stesso lato della medesima medaglia e vanno di pari passo scivolando l’un concetto nell’altro: se la Donghee, attraverso il suo lavoro, mette in luce il l’opposto dell’intuizione Worholiana “Nel futuro ognuno sarà famoso per quindici minuti” trasformandola, a mio avviso, in “Speriamo che ognuno di noi in futuro sarà in grado di riconquistare il diritto di avere almeno quindici minuti di anonimità”, Brecht, da vero genio quale era, denunciava l’ abitudine al dolore e la conseguente insensibilità geneticizzata….
Emoticon è la prima tappa di un’azione teatrale che si svilupperà nel 2010 e propone, attraverso la dimensione del racconto attivo, cioè in rapporto diretto col pubblico, di giocare con gli stereotipi emotivi attraverso la capacità tutta attoriale di appropriarsi di una storia qualsiasi e di viverla “per davvero”.
Così vedremo un susseguirsi di piccoli aneddoti “irreali” realizzati con la coscienza di chi, con le emozioni, ci lavora seriamente.
Emoticon è una Jam Session teatrale, un gioco POP per raccontare alcune debolezze umane.
Emoticon è una macchina ludica fatta di parole e azioni corali al limite dell’imbarazzante….
Collettivo Attori Riuniti
Paolo Civati è di Como e si trasferisce a Roma nel 1999 quando viene ammesso, come allievo attore, all’Accademia Nazionale D’Arte Drammatica Silvio D’Amico.
Ultimati i tre anni di percorso Civati inizia a collaborare, come attore, con diverse compagnie e registi, tra cui :Teatro Del Carretto, Giorgio Barberio Corsetti, Manuela Cherubini e Jan Fabre. E’ precisamente l’incontro artistico con il lavoro di Fabre che lo spinge ad iniziare una personale ricerca registica con altri attori.
Civati dirige un collettivo artistico che esiste attivamente dal 2005, dapprima sotto il nome di Malalingua Teatro, poi come Collettivo Attori Riuniti.
Debuttano con “Luogo Di Niente” vincendo la prima edizione del premio Claudio Gora come miglior spettacolo. Questo evento permette al gruppo di muovere il
proprio lavoro sul territorio nazionale. Partecipano con il loro secondo progetto “Ad Oriente dell’Eden” a Premio Scenario 2007 arrivando alle fasi finali. Nello stesso
anno elaborano per Incastro Festival lo short teatrale “Storie” ispirato al racconto -La moglie del soldato- di Carver. Nel 2008 si avvia una nuova produzione “Una Vita Importante”, spettacolo elaborato per e con una sola performer. E’ attraverso questo lavoro che Civati inizia ad affondare radici più profonde nella propria ricerca sulla parola e di natura esistenziale.
Attualmente Malalingua ha appena allestito un nuovo spettacolo “In My End IsMy Beginning” e sta lavorando sul  progetto “Emoticon” che si svilupperà, nel 2010, nella “Conferenza Emotiva”.
Collettivo Attori Riuniti ha collaborato con: Gaia Saitta, Amanda Cicchi, Roberto Manzi, Maria Sole Mansutti, Maurizio Battista, Anna Terio e Paola Michelini,
Michele Demaria, Manuela Congia, Alessandra Paoletti, Valentina Fois, Andrea Pinna, Anna Terio, Giacomo Vezzani, Alessia Bellotto, Assunta Nugnes, Giorgio
Marchesi, Anna Amato, Elisa Di Eusanio, Antonio Puccia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.