Vistoria Hanna
Victoria Hanna

 

Giving Voice:Victoria Hanna

Media4tech di Claudio Palazzi

Biglietti in prevendita
online su Vivaticket

una collaborazione CPR – Centre for Performance Research, Aberystwyth (Galles) e Fondazione Pontedera Teatro

con il sostegno del Ministero degli Affari Esteri di Israele

La presenza della vocalist israeliana Victoria Hanna a Fabbrica Europa ’10 rappresenta un importante momento di collaborazione con il progetto Giving Voice del CPR Wales.
Giving voice è un progetto internazionale che si propone di indagare  e valorizzare la voce nella pratica performativa attraverso incontri, seminari, workshop e spettacoli.

Vocalist israeliana dal particolarissimo timbro e dallo straordinario registro vocale, Victoria Hanna compone rifacendosi agli antichi testi sacri dell’ebraismo ed esplorandone la natura mistica in relazione alla simbologia legata agli aspetti trascendentali della voce, del testo e della percezione spaziale.
Nata a Gerusalemme da una famiglia di ebrei ortodossi in cui il linguaggio e la pratica della preghiera erano considerati fondamentali, il suo lavoro trae ispirazione dal sovrapporsi di passato e presente, di antico e moderno, che caratterizzano la sua città, luogo simbolo di sottili equilibri teologici, religiosi e sociali.
Fin da giovanissima si è esibita a livello internazione partecipando a festival in Germania, Polonia, Svezia, Repubblica Ceca, Ucraina, Mongolia, India, Giappone, Stati Uniti, Argentina e Messico.
Ha collaborato con artisti internazionale quali Mariana Sadovska, Eugene Hutz, Barbatuques, Frank London, Balkan Beat Box e altri.
Con la sua voce ipnotica, in un mix di teatro, musica e video, le sue performance riescono ad attualizzare le preghiere e i canti delle scritture sacre ebraiche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.