Il lungo viaggio” feat. Ghemon è il nuovo singolo di Al Castellana, disponibile in tutte le piattaforme digitali da venerdì 17 giugno pubblicato da Lademoto Records / Aldebaran Records.

A poco più di un anno dall’ultimo album di studio “The Right Place To Be”, la voce del soul italiano torna con un lavoro che richiama la sua appartenenza di genere e consacra la collaborazione con uno dei colleghi a lui più affini.

Credo di essere uno dei primi estimatori di Ghemon fin dagli esordicommenta Al Castellanae vederlo oggi, artista ispirato e celebrato, mi riempie d’orgoglio. Per celebrare oltre 30 anni di musica ho coinvolto gli amici di sempre e gli artisti che apprezzo oggi, Gianluca è entrambe le cose, un vero amico e un artista di grande talento. Ne “Il lungo viaggio” vi cantiamo il nostro infinito amore per la musica, salite a bordo e mettetevi comodi, il viaggio continua…”.

“Il lungo viaggio” prodotto da Daniele Dibiaggio, cavalca il filone italian soul/RNB contemporaneo di cui Al è da sempre uno dei massimi rappresentanti. Le ritmiche sincopate, un quartetto d’archi e le chitarre funky fanno da cornice ai vocalizzi dei due cantanti che dialogano in un crescendo di strofe e ritornelli.

Una strumentale completamente suonata con il basso di Alessandro Leonzini, le chitarre di Gianni Zongaro, il flauto di Tommaso Bisiak, i violini di Margherita Zuccato e Andrea Monterosso, la viola di Rachele Castellano e il violoncello di Marco Anese.

Ho iniziato a collaborare con Al Castellana ormai nel 2007 commenta Ghemone “Il Lungo Viaggio” è un altro capitolo della storia che condivido con lui, per me amico e mentore.  Al è un vero pioniere della “black music” in Italia ma il tempo per la sua voce sembra davvero non passare mai. Quindici anni dopo il nostro primo incontro, tornare a cantare insieme su una produzione così attuale e di livello internazionale, è motivo di orgoglio oltre che di gioia. D’altronde, chi c’ha il soul non passa mai di moda“.

Il singolo è il primo tassello di un progetto collaborativo firmato Al Castellana, che si svilupperà nei prossimi mesi fino al 2023.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.