Gennaro Acciarino
Maddalena Finocchiaro
Elena Adorni

(live set/jam session
chitarra, violoncello, violino)

Media4tech di Claudio Palazzi

18/03/2010, @lice’s Café,

viale Guglielmo Massaia 15,
Roma (zona Garbatella)

Maddalena Finocchiaro al violoncello e Elena Adorni al violino regalano un’improvvisazione d’archi in cerca delle armonie giuste. Riflessioni di note fuoriescono dagli archi delle due musiciste, scendono e salgono da un pentagramma e si vanno a depositare nel sottofondo acustico. Qualcuno si chiederà cosa siano le armonie giuste: forse, quelle che senza seguire tracciati già scritti riescono a fondere percorsi nati indipendentemente, dando vita a suggestioni durevoli. O, più semplicemente, quelle capaci di risvegliare piccoli, piacevoli brividi sotto la pelle.

Gennaro Acciarino, poliedrico chitarrista formatosi nelle scuole e perfezionatosi lungo le strade d’Europa, propone la mistura flamenca, una composizione improvvisata il cui titolo già evoca note struggenti, languidi intrecci di ritmi e passioni. La capacità del chitarrista romano di chiamare a raccolta cascate di note mantenendole in ordini armonici, non lo farebbe sfigurare sul palco di un grande auditorium. Sembrerà quasi di vederle; impressioni sudamericane che si spandono nell’aria, prendendo per mano il nostro immaginario e guidandolo tra le armonie dell’improvvisazione trionfante.

Marco Lipford

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.