L’Associazione Culturale Bianca Pilat inaugura

Corrado Bonomi e Gianni Cella

Una vita lemme lemme

7 maggio- 30 giugno 2022

Associazione Culturale Bianca Pilat

via Ollearo 3, 20155 Milano Inaugurazione 7 maggio ore 18,00

Corrado Bonomi e Gianni Cella, Una vita lemme lemme, è la nuova mostra dell’Associazione Culturale Bianca Pilat, in cui saranno presentate opere di Corrado Bonomi che fanno parte della ormai famosa serie degli anni ‘80 Fragile e opere di Gianni Cella che vanno dal 1984 al 2021, con alcune opere appartenenti al periodo in cui era ancora componente dei Plumcake.

I due artisti sono accumunati da una visione ludica ed ironica dell’arte e, pur usando materiali diversi, sembrano inseguire la realizzazione di sogni con i colori amati nell’infanzia. La vicinanza con la cultura popolare è il loro tratto distintivo che entrambi usano per veicolare messaggi e denunce.

Le opere di Bonomi appartengono al periodo nel quale il supporto scelto dall’artista stabiliva il carattere dell’opera: commuoventi i suoi trenini dipinti sull’allora orario ferroviario, o i tonni all’interno delle scatolette di latta.
In questo caso è il cartone sul quale egli dipinge pacchi che sembrano pronti per una spedizione, di varie dimensioni e, naturalmente, con la scritta “fragile”.

Anche per Gianni Cella il supporto, la vetroresina, caratterizza il suo lavoro. La definisce una materia “senza storia”ovvero che non ha tracce di memoria antica, che lo lascia libero di interpretare la scultura partendo dal suo dichiarato disagio come motore di ricerca. Cella si definisce un “visionario della vita” e attraverso la creazione di un mondo fantastico cerca di superare le sue supposte inadeguatezze.

Gianni CellaCorrado Bonomi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.