Media4tech di Claudio Palazzi

“My love”

18, 19 e 20 Maggio 2010 – ore 21,00

Teatro Ghione

Via delle Fornaci, 37 – Roma

Ingresso libero

(Roma 14/05/2010) – Dal successo de “Le Confessioni”, spettacolo vincitore della rassegna “Tutti in Scena” ospitata lo scorso anno dal Teatro Ghione di Roma, la compagnia costituita dagli allievi – diplomati e non – della Scuola di Teatro e Musical della Fonderia delle Arti torna in scena per proporre un nuovo progetto sotto la direzione di Lorenzo Gioielli. L’appuntamento con i giovani interpreti provenienti dalla struttura polivalente diretta da Maurizio Boco e Giampiero Ingrassia è da martedì 18 a giovedì 20 maggio 2010, al Teatro Ghione, in via delle Fornaci, 37 alle ore 21.00

Si chiama “My love” la performance – che prende le mosse da un testo di Teo Singer – che i 14 attori propongono al pubblico per stimolare una lucida riflessione sulla pienezza della gioventù, spesso provata dalla stortura della guerra. A dividere la scena un gruppo di giovani marines – riuniti per festeggiare il matrimonio di uno di loro, alla vigilia della loro partenza per la guerra in Iraq – e nove donne che partecipano alla riunione di un gruppo di sostegno ai familiari delle vittime di guerra.

Sul palco la loro compresenza crea una strana alchimia, ma su tutto sembra dominare un senso di consapevolezza amara, sintetizzabile nella battuta proferita da uno dei protagonisti: “La guerra è una cosa che fanno i giovani mandati dai vecchi”.

Diplomato alla Bottega Teatrale di Firenze, diretta da Vittorio Gassman, Lorenzo Gioielli vanta una carriera ricca di riconoscimenti conseguiti sia in ambito teatrale che cinematografico. Ha preso parte a spettacoli come “Machbeth”, diretto da Vittorio Gassman e “Il codice di Perelà” per la regia di Alvaro Piccardi. Ha curato la regia teatrale di molti lavori, tra cui “La notte poco prima delle foreste” di Bernard M.Koltes con Pierfrancesco Favino e “15 marzo 44 a.C” con Rolando Ravello, Edy Angelillo e Virginia Raffaele. Tra le sue partecipazioni televisive e cinematografiche, si ricordano quelle ne “La Piovra 5” e in “L’amico di famiglia” di Paolo Sorrentino. Fa parte dello staff didattico della Scuola di Teatro e Musical della Fonderia delle Arti di Roma.

Sul palco, sotto la direzione di Lorenzo Gioielli, si esibiscono: Alessandro Cosimato, Veronica Eleuteri, Fausto Ferrara, Virginia Franchi, Fabio Frattasi, Michela Mancini, Carlotta Micol De Palma, Oriana Mirruzzo, Davide Nebbia, Marco Russo, Lorena Scintu, Simone Tessa, Licia Zagni e Martina Zuccarello.

Info:

Teatro Ghione

+39 06 6372294  www.teatroghione.it

Fonderia delle Arti

+39 06 7842112 www.fonderiadellearti.com

Ufficio Stampa

Emilio Sturla Furnò – Maria Saporito

+39 06 7842112 –  ufficiostampa@fonderiadellearti.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.