Un giorno molto atteso. Un appuntamento imperdibile per chi ama il Vintage Style.

Sabato 10 a Roma dalle ore 19 fino a notte, andrà in scena l’evento Pin Up del 2000, organizzato da Simona Sessa.

Media4tech di Claudio Palazzi

Questo appuntamento si svolgerà presso L’ECCLESIASTE di Ponte Milvio – Estate Lungotevere di Roma.

Un evento molto atteso e sentito quello organizzato dalla Sessa, scrittrice, giornalista, blogger e promotrice del Pin Up style in Italia, e dalla sua associazione culturale Pin Up del 2000 che si batte contro anoressia e bulimia.

La Sessa propone un giorno ricco di show ed iniziative esclusive  legate al mondo del Pin Up e del Burlesque.

Ma l’evento dell’evento all’insegna della seduzione è il 1 raduno italiano delle Pin Up che giungeranno da tutta Italia per il piacere di incontrarsi e conoscersi dal vivo dopo essersi date appuntamento dai canali Facebook. In prima linea le modelle Pin Up del database della Sessa (www.modellepinup.com) con la ciliegina sulla torta: l’arrivo di Danielle Rouge che festeggerà il compleanno con i suoi amici e fans.

Un appuntamento mai organizzato  in Italia che polarizzerà l’attenzione degli addetti ai lavori e non e che riunirà tutta la comunità Pin Up e Burlesque italiana. Le Pin Up saranno a disposizione per interviste, autografi e fotografie.

Sarà inoltre presentato in esclusiva il calendario  Pin Up del 2000, ideato dalla Sessa, il primo in Italia con vere donne con le curve. Ragazze della porta accanto che vestono taglie dalla 44 alla 48-50, orgogliose di mostrare le proprie rotondità proprio come facevano le Pin Up di allora.

Le tredici protagoniste del calendario intervistate dalla Sessa per i presenti saranno poi fotografate ed intervistate dai tanti giornalisti accreditati.

Il calendario sociale combatte l’anoressia, la bulimia e i disturbi alimentari e sarà venduto in esclusiva nello stand Pin Up Store di Simona Sessa.

Oltre a presentare il calendario andrà in scena la di selezione per il Lazio di Miss Pin Up, il concorso che esalta le donne formose che si propone come innovativo, realistico e di rottura. Nessun limite di altezza, essere maggiorenni, belle ma non perfette, vestire dalla taglia 44 alla 50: questi gli unici requisiti per partecipare www.misspinup.org

La finale di Miss Pin Up è fissata per l’inizio del 2011  al Circolo degli Artisti di Roma.

Le aspiranti Miss potranno tentare la sorte durante i casting. Tra le candidate tre ragazze saranno selezionate per parteciperanno alla finale di Miss Pin Up.

Non mancheranno i momenti spettacolari con lo Show dell’ultima scoperta del Burlesque Dahlya Naif che sta già ottenendo numerosi consensi. In scaletta  Show Super sexy tra cui “The Doll” e Bebop Balloon Show”.

Ospite speciale, madrina dell’evento, ed interprete live in versione Jessica Rabbit, Maethelyiah dei Blooding Mask, artista e cantante Pin Up, tra le migliori vocalist nella scena musicale internazionale. Dall’Inghilterra arriva Maethelyiah, cantante lirica e rock e compositrice. Un’artista poliedrica amante degli animali e maestra reiki. Grande successo ha ottenuto “The 5 Mon­sters”, il quarto e nuovissimo concept album di Blooding Mask. Maet canterà un paio di brani per i presenti, uno vestita da Jessica Rabbit.

La Pin Up Danielle Rouge (del database della Sessa) festeggerà il suo compleanno con tutti i suoi amici e fans. Un evento imperdibile.

Danielle sarà intervistata da Simona e ci farà conoscere il suo pensiero pro-curve.

Gran finale: spegnerà le candeline con alcune Pin Up del calendario intorno a lei e tutte mangeranno sul palco con gusto la torta per sottolineare che “Le vere donne hanno le curve” e che mangiare è sano, è vita, è donna.

Un messaggio forte e chiaro molto d’impatto per lottare tutti insieme contro anoressia e bulimia e gli stereotipi di magrezza insana.

Dalle ore 22.00 fino a notte  la serata sarà allietata dalla musica di Lalla Hop che tra uno show e l’altro riscalderà l’atmosfera del locale. Lalla è un’artista a tutto tondo ed è una del dj Top del momento. E’ specializzata in serate Vintage Doc ed è una dj di musica: Swing – Rock’n Roll – Rockabilly.

L’angolo Shop sarà costituito dallo stand Pin Up Store della Sessa con svariati articoli Vintage, retrò, Pin Up e Burlesque. (www.pinupstore.org). Lingerie, abbigliamento, scarpe, libri, accessori e tanti prodotti in esposizione per  le numerose donne desiderose di esprimere al meglio la propria femminilità. Simona esporrà, inoltre, i capi della sua originale griffe Femmina Pin Up tra cui le famose creme Porcellana e Burlesque di cui si parla in tutta Italia, la lingerie Vintage e tutti prodotti del fortunato brand.

Attesa inoltre la mini esposizione di Fotografica ADV by Matteo Anatrella e Noemi Commendatore che esporrà svariate fotografie di Pin Up e ragazze con le curve a sostegno della campagna nazionale di Simona contro la bulimia e l’anoressia chiamata Pin Up del 2000.

Attesi giornalisti, fotografi e addetti stampa.

Ufficio stampa Sophie Lamour e Simona Sessa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.