Questo venerdì alla Locanda Atlantide – Via dei Lucani 22b, Roma, un imperdibile doppio live

(P)ITCH e MILK WHITE in concerto!

E dopo il concerto si balla tutta la notte con le selezioni musicali indie rock e punk di Dj Saretta!

** Inizio alle ore 22.00 ** Ingresso solo 5 € per tutta la serata! **

P)ITCH [ Indie / Alternativo / Idol ]

Ravenna, 1994. Alessandra Gismondi e Stefano Foschini sono due amici con in comune la passione per la musica e tanta voglia di mettersi in gioco. Tanto basta per far nascere il duo acustico dal nome Pitch. Dopo un anno nella line up entra il batterista Filippo Feletti e la loro musica colpisce la persona giusta: Manuel Agnelli, leader degli Afterhours e guru della musica indie. È proprio lui infatti che procura alla band un contratto con la Vox Pop, etichetta fondata da Carlo Charlie Albertoli e Giacomo Spazio. Nel 1996 il trio entra in un vero studio di registrazione e dall’amicizia con Manuel nasce il testo di “Lasciami Leccare L’Adrenalina”, un vero inno cantato a squarciagola ai concerti degli Afterhours. Passa un anno e arriva sugli scaffali dei negozi la prima prova discografica dei Pitch. “Bambina Atomica”, un mix di brani introspettivi e personali che spaziano tra sonorità rock anni ’70 e pulsioni pop-punk, è supportato dal primo tour nazionale della band. Dopo essere passati alla Mad Production arrivano a firmare con la Cgd/Est West che decide di ristampare il disco di debutto e di accompagnare l’uscita con un video “Neil Young” a cui partecipa la conterranea pornostar Selen. Nel 1999 esce “Velluto”, questa volta per Bmg/Rca, preceduto dal singolo “Elettrica” che entra in heavy rotation sui maggiori network radiofonici nazionali. Parte il secondo tour che tocca tutte le maggiori citta’ italiane ed i piu’ importanti festival. Siamo alla fine del 2001: Alessandra decide di prendersi un momento di pausa e abbandona i suoi compagni d’avventura per lanciarsi a capofitto nel progetto Tennis. Dopo 3 anni dedicati a questo progetto Ale decide di riformare i Pitch ma lo fa con una line up diversa: oltre a lei e a Luca (già chitarrista nei Tennis) del gruppo fa parte anche Christian, e Nicola. In occasione del MEI 2004 i Pitch presentano live la nuova formazione, 2005/2006. I Pitch tornano in studio di registrazione e si mettono al lavoro al nuovo album. Il terzo disco dei Pitch esce per la label statunitense Savage Jaw Records a ottobre 2007 e presenta delle novità che portano i Pitch ad essere finalmente considerati una band di livello internazionale: Alessandra abbandono la lingua natale per cantare in inglese e il sound vira decisamente verso il noise. Insomma nessun titolo meglio di “A Violent Dinner” avrebbe potuto esprimere questo equilibrio tra linee melodiche vocali romantiche e la musica che si avvicina a un vero delirio psicotico.

INFO: http://www.myspace.com/pitchsound

MILK WHITE [Garage / Punk / Pop ]

Primi mesi del 2009. Due ragazze e due ragazzi si incontrano e danno vita ai “Milk White”, band tutta nuova che utilizza però il nome del progetto portato avanti in precedenza dalla sola front-woman Black Feather (Erika). Subito (Gennaio 2009) danno alle stampe un EP intitolato “Prague”, cd di 5 brani con una doppia versione della title track, curata e mixata da Paolo Mauri (producer storico degli Afterhours e di tanti altri gruppi della scena “alternative” italiana). Partecipano a quattro concorsi giungendo alle fasi finali di tutti e quattro, avendo ovunque buon riscontro di pubblico e di critica (fatta unica eccezione del sito NerdsAttack che li ha definiti una delle 5 peggiori band nel mondo). Nonostante ciò risultano vincitori del Sotterranea Rock Festival di San Benedetto del Tronto (con conseguente intervista di Rai 3). Diverse volte saranno poi ospiti di network locali, mentre sul web verranno selezionati come realtà interessante sia dal noto sito di NME che dall’homepage di MySpace, dove al momento sono quarti nella classifica assoluta delle band “Garage” (pur non essendo dei puristi del genere). Scelti anche da QOOB TV (la Digital Factory di MTV) raggiungono la vetta della Top 100 assoluta del sito, risultando inoltre: band più votata di sempre, song più ascoltata del mese (giugno 2009), song più votata del mese (giugno 2009), seconda band più ascoltata dell’anno. In pochi mesi, riescono a crearsi un’attività live costante che tocca spesso anche l’estero (al momento: Francia, Belgio e Olanda). Tante le aperture a band importanti del panorama italiano ed internazionale. Su tutte ricordiamo l’apertura ai GLASVEGAS nel bel sold out del Circolo degli Artisti di Roma. Gratificante anche il riscontro da parte dell’Inghilterra e gli Stati Uniti (dove sono in rotazione su diversi network tra cui ci piace ricordare Radio Volta di Philadelphia, arrivata a loro prima di tutti). Di recente si sono distinti anche allo Stereolab Festival di Mercato San Severino (SA) dove hanno vinto i premi per il miglior brano inedito e la migliore presenza scenica “on stage”, oltre al premio vinto dal drummer (il nostro Gianni Galadini) come miglior batterista della manifestazione. Hanno da pochissimo (settembre ’09) presentato sul sito di QOOB TV il singolo “She’s so drunk” registrato e co-prodotto con i Velvet che ha in brevissimo conquistato la seconda posizione nella Top100 del sito oltre ad essere stata la track più votata del mese. Il 4 dicembre (’09) hanno presentato presso il Traffic di Roma il loro primo video “Western Ballad” prodotto da V-Idea (con traccia audio masterizzata da Steve Fallone, storico sound engineer statunitense che tra gli altri ha curato lavori per Sonic Youth, Yo La Tengo, etc…) . Dopo soli due giorni che il video è stato postato sul sito di QoobTv ha raggiunto la seconda posizione della Top100 Video. Attualmente sono in cerca di Management, Label e Agenzia Booking che possano dare ulteriore supporto alle attività della band (fare tutto da soli sta cominciando ad essere davvero stressante).

INFO: http://www.myspace.com/milkwhite1

DJ SARETTA

Dopo essere cresciuta a rock, grunge e punk straniero, tra il 2005 e 2006 approda a Radio Rock Italia dove inizia il suo viaggio nella musica italiana. Suona al Qube, Alpheus, Beba do Samba, club Zero, Jungle ed al Faenas Caffè. Ora alla Locanda Atlantide seleziona tutto il ballabile dell’indie, del rock e del punk internazionali.

INFO:http://www.myspace.com/djsaretta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.