«L’amore non va in vacanza». Questo é solo il titolo di un film uscito qualche anno fa. Ma può diventare una “citazione” che apre inevitabilmente un ampio dibattito sul mondo degli amori stabili, passeggeri e finti, un mondo che riserva sorprese quando meno te lo aspetti. L’amore non conosce ferie: rimane solido, non lo cancelli, è sempre lì e “funziona” a pieno regime. Ma è pur vero che se l’amore non va in vacanza, è la stessa vacanza a poter incidere – in bene o in male – sulla vita privata di ognuno. E’ l’occasione per consolidare o mandare alla deriva l’amore della propria vita. Viaggi a cinque stelle, esperienze indimenticabili, connotate da quell’agognato taglio alla routine quotidiana. E con l’arrivo dell’estate ecco insorgere un dubbio per tutti: single, coppia, cosa porterà la calda e rovente stagione? Passa inosservata come tutte le altre, foriera di quella forza indispensabile che serve alla coppia o fa nascere il principio di una follia: un piacevole intermezzo d’estate. Che scivolerà via con un colpo di spugna o, chissà, sarà il presupposto di un nuovo amore. Tramonto in riva al mare, alba a fior di pelle e scenari mediterranei incantevoli, le occasioni decisive per stare in bilico sul file rouge della passione. Stravolgimenti passionali che andranno a calibrare la lunga o breve storia d’amore che sia. Come viverli? Abbandonarsi al piacere di un’emozione o voltare le spalle a quella occasione che metterà in discussione la storia di una vita? L’estate è anche questa, un fluttuare che porta con sé le dinamiche incerte di una esistenza imprevedibile. Una vita dove in molti si affannano a fissare degli schemi che, improvvisamente, saltano. E con loro, anche tutti quei valori in cui credi da sempre. Accetti la rivoluzione e le sue conseguenze? Vivi la vita parallela su cui ormai ti trovi e dalla quale non puoi più tornare indietro? Il destino dei nostri amori può essere deciso da una calda estate in riva al mare o semplicemente da un incontro fortuito che il fato ha voluto per noi. La cosa giusta? Lo decideranno le emozioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.