Da Mercoledì 16 novembre 2011, il BLACK MARKET, suggestivo locale nella centralissima Via Panisperna, ospita nella sua saletta sotterranea l’Installazione multimediale dal Titolo “352”.

 

Si tratta di un’installazione visiva e fisica, che,attraverso i suoni e le percezioni sensoriali si porterà lo spettatore in posti lontani…

 

Da un BOSSOLO raccolto a Tripoli in Piazza Verde dal reporter Yuri Antonosante, nasce “352” e ne diventa il simbolo principale.

 

352 è la velocità del proiettile espressa in metri al secondo…tanto a significare la velocità stessa delle cose che accadono inesorabilmente nella vita e nella società al giorno d’oggi.

 

Questa INSTALLAZIONE/REPORTAGE non è altro che la raffigurazione emotiva di quell’infinitesimo spazio di tempo percorso a 352 m/s, quell’attimo spazio-temporale che il fruitore ferma e rivive, maturando in se un sentore di calma e di speranza, quella speranza capace di rivoluzionare le menti e ristabilire la pace interiore di ogni individuo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.