Giovedì 29 luglio, a Mallare, presso il Centro Culturale M. Moreno di via Cattaneo, si terrà la serata “Metti una sera… a lume di candela: cinque strambi individui recitano poesie loro e di altri”, a partire dalle ore 21.
Si tratta di uno spettacolo misto di poesia e musica, per la parte dei testi parteciperanno: Carlo Molinaro (torinese, premio Montale nel 1982), Gianni Priano (poeta classe 1962, ha pubblicato nel 2009 per le Edizioni Genovainedita la raccolta “Rossocuore”), Cesare Oddera (poeta e scrittore, nel 1998 poco più che ventenne pubblica la raccolta “Plasticolandia” con le Edizioni Joker di Novi Ligure), Mirko Servetti (attore, scrittore, musicista, performer e chi più ne ha più ne metta), Francesco Vico (che di recente ha rilasciato in distribuzione gratuita su internet la sua raccolta “Natale, Alessio, i pupazzetti & altre storie”). La parte musicale sarà invece a cura di Giovanni Mistero (musicista polistrumentista e cantautore savonese) ed Alberto Ghigliotto (violoncellista).
Lo scopo della serata è portare la poesia, che non riceve praticamente mai grande interesse di pubblico fatto salvo per rare occasioni quali grossi festival come quello di Genova, all’attenzione del pubblico permettendo allo stesso tempo a chi di poesia si occupa non proprio come attività principale ma quasi di farsi conoscere. E così dimostrare che non si tratta di una cosa “difficile” o puramente intellettuale, ma di una naturale tendenza dell’essere umano a comunicare le proprie sensazioni e le proprie emozioni, e che quindi funziona proprio meglio quando è più “comprensibile”, più alla portata del pubblico.
Gli organizzatori, Cesare Oddera e Francesco Vico, sono reduci dalla realizzazione delle “Raindogs Poetry Night”, una serie di letture di poesia e performance a cadenza bimestrale che hanno interessato il Circolo Raindogs di Savona negli ultimi tre anni e che hanno visto salire sul palco nomi importanti quali Remo Remotti, Mauro Ferrari e Lamberto Garzia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.