COMUNE DI ROMA – Assessorato alle Politche Culturali e della Comunicazione
E
FONDERIA DELLE ARTI
presentano
Lunedì 31 Gennaio 2011 alle h. 15 al Teatro “Fonderia delle Arti” di Roma

AUDIZIONI

Media4tech di Claudio Palazzi

per il Laboratorio Teatrale con messa in scena “DONALBAIN”

UN PROGETTO ARTISTICO DI MAURO MANDOLINI
COREOGRAFIE DI ILARIA AMALDI
MUSICHE DI ANDREA POLINELLI
Una produzione FONDERIA DELLE ARTI
Progetto realizzato con il sostegno dI ROMA CAPITALE – ASSESSORATO ALLE POLITICHE CULTURALI E DELLA COMUNICAZIONE

Lunedì 31 Gennaio 2011
presso il Teatro FONDERIA DELLE ARTI  in Via Assisi 31, 00181 Roma
(Metropolitana A fermata Ponte Lungo)
si cercano 2 giovani musicisti di età compresa tra 20 e 35 anni:

–    un tastierista
–    un percussionista

PROVE AUDIZIONE PER TASTIERISTA
Saranno presenti all’audizione il regista ed il responsabile musicale Andrea Polinelli
Non è obbligatoriamente richiesta esperienza pregressa in campo teatrale.
E’ obbligatorio il possesso di una tastiera che possa gestire banchi di suoni ed interfacciarsi col PC.

1. Esecuzione di un brano di qualsiasi genere musicale a scelta del candidato
Si accettano anche brani originali.
Il brano eseguito può essere suonato senza accompagnamento o accompagnato da una base registrata.
La base dev’essere fornita dal candidato su cd o su penna di memoria in formato wav o mp3
2. Esecuzione di una parte orchestrale a prima vista senza accompagnamento.
3. Esecuzione di un brano a prima vista su base
4. Dimostrazione di conoscenza ed abilità di gestione della tastiera con uso di varie tipologie di suoni
5. Dimostrazione di abilità creative, attraverso l’improvvisazione, nel tradurre in musica gli argomenti
suggeriti dal responsabile musicale
6. Colloquio di carattere generale

PROVE AUDIZIONE PER PERCUSSIONISTA
Saranno presenti all’audizione il regista ed il responsabile musicale Andrea Polinelli
Non è obbligatoriamente richiesta esperienza pregressa in campo teatrale.
E’ obbligatorio il possesso di un parco percussioni sufficientemente ampio da permettere interpretazione ed espressività.

1. Esecuzione di un brano di qualsiasi genere musicale a scelta del candidato
Si accettano anche brani originali.
Il brano eseguito può essere suonato senza accompagnamento o accompagnato da una base registrata.
La base dev’essere fornita dal candidato su cd o su penna di memoria in formato wav o mp3
2. Esecuzione di una parte orchestrale a prima vista senza accompagnamento.
3. Esecuzione di un brano a prima vista su base
4. Dimostrazione di conoscenza ed abilità di gestione delle percussioni con uso di varie tipologie di
suoni e capacità di integrare con materiali trovati in loco.
5. Dimostrazione di abilità creative, attraverso l’improvvisazione, nel tradurre in musica gli argomenti
suggeriti dal responsabile musicale
6. Colloquio di carattere generale

Il laboratorio, che prevede una preparazione in aula di 100 ore, si terrà dal mese di febbraio al mese aprile e si concluderà con uno spettacolo previsto per la metà di maggio. Donalbain, dal nome di un personaggio secondario del “Macbeth” di Shakespeare,  è uno spettacolo-laboratorio che tende a rinnovare un testo appartenente alla tradizione. Partendo dalla struttura classica della tragedia, essa è attualizzata con l’innesto di vari generi musicali e sradicata alle unità di tempo e luogo. La storia sarà raccontata in quadri in cui la recitazione si intreccia alla danza, alla musica e al canto.

E’ obbligatoria l’iscrizione via mail all’indirizzo info@fonderiadellearti.com  inviando in allegato foto e curriculum. I candidati dovranno inoltre consegnare copia dei curriculum e foto in formato cartaceo. Info tel. 06 7842112        334 9182821

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.