INpressMAGAZINE Claudio Palazzi
La svolta nazionalista della politica indiana cominciata con la vittoria del Bharatiya Janata Party (BJP), che a partire dal maggio 2014 ha portato nel paese un nazionalismo religioso e culturale dai toni repressivi e violenti e rafforzato l’ostilità nei...
Dopo una delle peggiori campagne elettorali che si siano mai viste, ad essere eletto 45esimo Presidente degli Stati Uniti d'America è stato il repubblicano Donald Trump. É la vittoria del populismo; è la vittoria di colui che vuole rompere...
A partire dai recenti avvenimenti, si può dire che il 2016 presenti un mondo sull’orlo del conflitto. Sembra ci sia un ritorno di vecchie questioni irrisolte: l’eterno scontro tra sciiti e sunniti e la tensione tra Corea del nord...
A cinque anni dalla primavere arabe, il sogno di una democrazia sembra ancora lontano. Forse perché il processo di cambiamento è più lungo del previsto, o forse perché - in casi come l'Egitto- la minaccia dei terroristi è troppo forte...
X