imagemimanchi come l’acqua dell’oasi alle dune del deserto indipendente.

m imanchi come a dicembre mancherebbe un fuoco in quell’appartamento a londra così bello e gelido e con un fuoco meno gelido e più bello ancora.

mim anchi come a un libro la sua pagina strappata come alle pagine manca il colore perché il tempo le ha ingiallite,

il tempo mi fa stare male perché mima nchi.

miman chi come chi è solo soltanto per gioco, per poco, ma è abbastanza, già che mi mimanc hi.

mimanch i per i momenti lasciati sospesi tra un giardino e, poi, soprattutto, la mia fantasia. che chi più ne ha più ne soffre, riconosco tuttavia essere bellissima.

mimanchi come le tue mani ai miei fianchi

e i tuoi occhi mi manchi

quando nei miei mi guardi

e mi dici vedo il mare.

io ce l’ho qui, di fronte a me

e se lo guardo, vedo te.

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.