IO NON PARLO, SONO PARLATO!

seminario teatrale residenziale sullo studio del monologo

Media4tech di Claudio Palazzi

18/25 agosto – sessione sperimentale 1

25 agosto/1 settembre – sessione sperimentale 2

 

Tra le colline e i profumi assisani, un intero agriturismo a disposizione. Colazione, pranzo e cena con le specialità culinarie dell’Umbria e i prodotti da agricoltura biologica. Un percorso personalizzato di riequilibrio energetico e posturale, realizzato attraverso strumenti pratici e artigianali, primo tra tutti il teatro. Otto ore di lavoro quotidiano con la possibilità di confrontarsi con nuovi metodi di studio in un luogo suggestivo ed evocativo, dove la pace dei sensi non sarà difficile da raggiungere. Uno spettacolo finale per mettersi in gioco e confrontarsi con se stessi, da presentare due volte, all’agriturismo Oasi Battifoglia e nel piccolo Piccolo Teatro degli Instabili di Assisi, che da anni offre una programmazione di altissimo livello.

 

Il termine MONOLOGO deriva dal greco, MONOS (unico e solo) e LOGOS (discorso).

Ecco cos’è un monologo.

Imparare a confrontarsi con se stessi, utilizzando le metodologie di studio del corpo – voce, per agire in uno spazio definito e raccontare una storia al pubblico attraverso una vibrazione.

AGIRE, non RECITARE (ovvero citare qualche cosa).

Controllo e organizzazione, generosità e apertura uniti a libertà creativa consentiranno all’attore di scoprire il suo corpo e le sue possibilità espressive e creare scientificamente le condizioni perché possa essere utilizzato il muscolo più importante: il cuore.

Le due sessioni estive di IO NON PARLO, SONO PARLATO affronteranno lo studio di un MONOLOGO con un lavoro singolo e di gruppo dove sarà possibile acquisire, sviluppare o perfezionare le proprie capacità sulla scena e utilizzare uno strumento diverso per ottenere armonia con se stessi e portare con sé un’esperienza unica.

 

Indipendentemente dalla propria formazione verrà studiato un percorso personale dove tutti i partecipanti potranno confrontarsi con i propri limiti e esplorare le proprie possibilità.

Grande attenzione sarà rivolta ad un percorso di riequilibrio posturale ed energetico con diagnosi iniziale attraverso strumenti non convenzionali (sessioni di bioenergetica e shatsu, accenni di pranayama) e l’aiuto di operatori olistici specializzati.

Sarà possibile partecipare a entrambi le sessioni del seminario. Questo percorso è fortemente consigliato per coloro che hanno la necessità di preparare un provino per una scuola teatrale.

Alla fine della settimana tutti i partecipanti avranno la possibilità di rappresentare il monologo due volte, confrontandosi con un pubblico:

– al Piccolo Teatro degli Instabili di Assisi, un teatro dove si sono esibiti i più grandi nomi italiani, per provare l’emozione della quarta parete e presentare un lavoro ridotto, pronto per un provino o un’occasione simile. La serata sarà aperta al pubblico e tutti avranno la possibilità di assistere allo spettacolo, come una vera e propria produzione teatrale.

all’Oasi Battifoglia, l’ultimo giorno del seminario. Scelta la location nel corso della settimana, i partecipanti potranno confrontarsi con un luogo magico e emozionante. I monologhi saranno rappresentati in parte nelle ore di luce, in parte di sera, in base alle scelte dei singoli partecipanti, in uno spettacolo itinerante dove la natura si fonderà col teatro.

 

Per informazioni

iononparlo@gmail.com

Francesca Audisio – 3335223569

Igor Loddo – 3491708568

www.teatroinstabili.com

www.oasibattifoglia.com

 

IGOR LODDO

Nato il 14/10/1978, dopo aver frequentato la Scuola per l’Orientamento teatrale Quelli di Grock, conseguendo la borsa di studio per il terzo anno e l’avviamento professionale, ha iniziato la sua carriera artistica spaziando in differenti produzioni ed esperienze.

Ha partecipato a numerosi seminari per attori, tra i quali “La voce umana e il teatro” tenuto da Ian Magilton e Inki Storleer del Roy Hart Theatre e Magna Vox Musikkteater, il seminario di biomeccanica teatrale con Nikolaj Karpov e Maria Smaevich, Teatro del Giglio, Lucca, “Danza del corpo crudele” con Monica Francia, corso di formazione specialistica di Biomeccanica Teatrale di Mejerchol’d diretto dal Maestro Gennadi Nikolaevic Bogdanov, Perugia. Seminario intensivo sul corpo-voce tenuto da Ian Magilton del Roy Hart Theatre e Magna Vox Musikkteater a Milano, Spazio Scimmie Nude.

Oltre alle produzioni con Quelli di Grock, è fondatore tra gli altri della compagnia teatrale milanese Scimmie Nude, con la quale ha realizzato diverse produzioni (Amleto, Il Mare, Emigranti,Perversioni) e nel 2010 è stato Aiuto Regia in “Macchine”.

Nel 2010 coordina i movimenti scenici della “Madame Butterfly” perla fondazione Pergolesi-Spontini, Teatro Pergolesi di Jesi (An) al fianco di Fabio Ceresa. Sempre nel 2010 è attore nella “Butterfly Pocket” al teatro Moriconi di Jesi perla fondazione Pergolesi-Spontini. Tienecorsi per tutte le fasce di età in differenti contesti sociali ed educativi, per professionisti e non professionisti.

Collabora con il Teatro alla Scaladi Milanodalla stagione teatrale 2007/2008 iniziando con Tristan und Isolde di Patrice Chéreau, regista di fama mondiale. La produzione è stata replicata nella stagione 2008/2009. Nel 2009 con Assassinio nella cattedrale di Ildebrando Pizzetti,regia diYannis Kokkos, presso il Teatro alla Scala di Milano. Nel 2010 è sempre al Teatro alla Scala, come attore, con Casa di Morti di L. Janacek,regia diPatrice Chéreau.  Fa parte del gruppo di attori italiani di Patrice Chéreau.

Sempre con Patrice Chéreau è attore in “Aus Einem Totenhaus” nel 2011 allo Staatsoper Unter den Linden di Berlino.

La sua esperienza spazia anche nel teatro per bambini e in alcune partecipazioni televisive e radiofoniche. Collabora inoltre con l’Associazione Archèdi Milanoper diversi progetti.

Da anni inoltre si è specializzato nella comunicazione e nella gestione di corsi professionali dedicati alle aziende, sempre partendo dal teatro e dalle sue tecniche, da team building a progetti specifici volti a migliorare la capacità interrelazionale all’interno dei gruppidi lavoro, perfezionandosi nell’actor coaching. Partendo dagli studi realizzati in ambito teatrale, elabora un metodo personale che gli permette di organizzare e realizzare con successo seminari specifici che portano il teatro in un ambiente completamente diverso, e portano risultati insperati nell’ambito delle dinamiche di gruppo e aziendali. Personal Trainer per incentive aziendali e team building

Ha lavorato tra gli altri con Patrice Chéreau,  Yannis Kokkos, Luca Lucini, Eugenio Allegri, Danio Manfredini, Monica Francia, Thierry Thieu Niang,Paolo Zenoni,Claudio Intropido, Claudio Orlandini,Gaddo Bagnoli, Lorenza Cantini, Fabio Ceresa.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.