Una volta era latin lover, ed amava le donne. Poi è arrivato oltremanica il metrosexual, che amava lui stesso. Ora… ama le borse.
E’ l’uomo moderno, fashion, che sa bene cosa sia il desiderio ardente per una cabina armadio, come sia importante il potere della cosmesi e quanto contino gli accessori. Specie se firmati e capaci di inebriare con il loro odore di pelle. Di vitello, cervo, bufalo o, ancor meglio, di pitone, struzzo o coccodrillo, dipende dal gusto e dal portafoglio.

Portafoglio, appunto, un altro mondo che si apre e per il quale guai ad essere troppo semplificativi. Che sia zip around, documet holder, con o senza coin case, non è certo per caso.

Media4tech di Claudio Palazzi

Tutto è cambiato, sia in fatto di moda che di estetica. Impossibile non notarlo.
Se si guarda l’aspetto fisico, il taglio di capelli, la capienza del beauty case e delle mensole del bagno lo dimostrano. Se invece si fa caso al look, quello che fino a qualche anno fa era appannaggio di pochi, e mai in Italia, ora è divenuto, iniziando a non sconvolgere più nessuno, quasi un diktat.
Una delle dimostrazioni più lampanti, dopo l’ormai out borsello o la troppo comune messenger, è certamente il diffondersi della borsa da uomo. Con manici o tracolla, è quasi sempre oversize, a patto però di escludere l’eccezione data dalla new entry, la più ardita, quella che passa meno inosservata: la pochette da uomo.

Ispirata in alcuni casi al porta quotidiano che i signori usavano nell’800 per non macchiarsi con l’inchiostro della loro copia, diventa oggetto fashion ad immagine e somiglianza di quella di lei. Si porta sempre chiusa nel palmo della mano vicino ai fianchi e contiene le stesse cose: dall’utile, al futile più estremo.
Non tutti, e non tutte, gradiranno forse questa tendenza ma, che sia un lui o una lei la metà di chi la sceglie, l’importante è guardare il lato positivo: non avrà più da temere l’odiatissima richiesta del “mi tieni le chiavi ed il portafoglio?”. Meno responsabilità per l’uno, più vanità per l’altro. Ogni lusso del resto ha il suo prezzo e per questo non si dovrà nemmeno utilizzare la carta di credito.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.