rs_600x600-141103103809-600.-victorias-secret-fantasy-bra-adriana-alessandraSarà la magia di Oxford Street illuminata da mille luci, sarà il calore dei magazzini Harrod’s che contrasta con il freddo pungente delle strade, quest’anno gli organizzatori del Victoria’s Secret Fashion Show hanno scelto Lei.
Toccherà a Londra, infatti, ospitare quel mix di lustrini, costumi, piume e paillettes che caratterizza la storica sfilata, arrivata ormai al suo diciannovesimo anno di vita.

Nata nell’Agosto del 1995 come semplice sfilata promozionale da parte del brand di lingerie e sleepwear, piano piano col passare degli anni ha acquisito sempre più la caratteristica di “evento”, ospitando personaggi del calibro di Sting e Justin Timberlake.
Cuore e luce dello show sono le Victoria’s Secret Angels, modelle tra le più famose al mondo. Talmente belli da sembrare irreali, i loro corpi sono vestiti da completi di alta sartoria che ogni volta lasciano gli spettatori (spesso celebri anche loro) senza fiato. Questo show è un’esplosione di colori, di bellezza, e non di meno di musica; sì, perchè ogni anno a rendere il tutto ancora più artistico ci sono le esibizioni dei cantanti più in voga. Secondo alcune indiscrezioni, quest’anno vediamo riconfermata la presenza di Taylor Swift, accompagnata da Ariana Grande ed Ed Sheeran. Fonti attendibili hanno annunciato che lo show, che si svolgerà il prossimo 2 Dicembre, sarà invece trasmesso il 9 Dicembre. Particolarità di quest’anno è che l’iconico Fantasy Bra, il completo interamente ricoperto di pietre preziose realizzato ogni anno in collaborazione con le più importanti gioiellerie del mondo (tra cui l’italiana Damiani) quest’anno raddoppia: sono due infatti i completi, del valore di due milioni di dollari ciascuno, che verranno indossati da due tra le più importanti modelle al mondo entrambe brasiliane: Adriana Lima ed Alessandra Ambrosio (quest’ultima ha origini italiane).

Sarebbe bello, aggiungeremmo noi come suggerimento, che a tanto splendore si abbinasse l’eleganza di venderli per beneficenza. Apprezzabile comunque l’impegno che la casa di moda ha messo lo scorso Luglio nel raccogliere, grazie ad una gara ciclistica che vedeva alcune Angels come protagoniste, oltre sei milioni di dollari, che sono stati devoluti alla ricerca contro il cancro.
Quest’anno lo show si svolgerà, nello specifico, nell’esclusivo quartiere di Earls Court, dove abitano moltissime celebrità ed è importante sottolineare che è la prima volta da quando è trasmesso in tv worldwide (e la seconda volta in assoluto) che abbandona l’America preferendo il nostro continente.
Dopo il primo show, che si è svolto, infatti, al Plaza Hotel di New York, le location sono variate di anno in anno tra New York, Los Angeles e Miami, con una sola interruzione, nel 2000, quando è approdato nelle bellissima località francese di Cannes.

Tra le modelle che hanno sfilato per Victoria’s Secret nel corso degli anni: Tyra Banks, Naomi Campbell, Laetitia Casta, Valeria Mazza, Lily Aldridge, Sui He e Sara Sampaio, ma la lista è davvero lunga, ed è un inno alla bellezza femminile, dalla pelle d’ebano dell’Africa al candido avorio del Giappone.
Tra le esibizioni migliori, invece, citiamo quella dei Maroon 5 del 2011 (il frontman, Adam Levine, dopo essere stato fidanzato per numerosi anni con l’Angel Anne Vytalitsyna, è ora sposato con un altro Angelo, la bellissima Behati Prinsloo, protagonista inoltre del suo ultimo video), ma ricordiamo anche il coloratissimo medley di Katy Perry, che nel 2010 saliva e scendeva da una scala dai gradini blu, indossando, invece, concretamente, un’intera scala cromatica. Ultima, ma non per importanza, Rihanna, che nell’edizione 2012 ha sfilato lungo la passerella cantando la sua “Diamonds” vestita con un’incantevole creazione di Vivienne Westwood, tra il rock del pizzo nero e la classe delle perle.
Non ci resta, dunque, che aspettare qualche settimana per questo trionfo della moda, finalmente nella bella Europa, nel calore della fredda Londra.

Martina Neri

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.