Disney Plus
Agosto: tempo di vacanza, ma anche di adii ad alcuni cani da “Guinness dei Primati”. Sono morti due amici a 4 zampe noti per le loro peculiarità. Il 7 agosto è toccato a Gibson, il cane più alto del mondo, mentre venerdì a Chanel, una femmina di bassotto, record di longevità.
Gibson era un Alano Arlecchino bianco e nero che su 2 zampe arrivava ad un’altezza di 2 metri e 20 cm, ovvero più alto di un normale giocatore dell’NBA.
Viveva in California insieme alla sua padrona Sandy Hall, fiera di quello che lei chiamava “il suo cucciolo”. Il cane era diventato popolare grazie ad alcune trasmissioni televisive con la famosissima squadra di basket americano “Sacramento Kings” e aveva addirittura un suo sito internet   www.gibsondog.com.

La “newyorkese” Chanel, invece, era di taglia piccola ed è morta a 21 anni, che corrispondono a circa 147 anni umani. Era il cane più anziano del mondo, scomparso venerdì 28 agosto per cause naturali. I suoi padroni Denice e Karl Shaughnessy, l’avevano adottata quando aveva solo sei settimane di vita, dopo averla trovata abbandonata in un rifugio. Aveva compiuto 21 anni lo scorso maggio; a causa di una malattia alle cataratte, indossava degli occhialini per non sforzare troppo gli occhi . “Una dieta speciale le ha permesso di vivere a lungo – ha detto Denice al Sun – le cucinavo ogni giorno del pollo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.